arrow--linkarrow-calendar--leftarrow-calendar--rightattachmentcalendar-eventclock--outlineclockclose_modal_windowcloud_uploaddeadlinedownloademail--shareemailfacebookfaxgoogle-plus--framegoogle-plusinstagramlink--externallinklinkedinlocationlogo-confcommercio--fidilogo-confcommercio--venezialogo-confcommerciomarker--offmarkerphonepinterestsearch--whitesearchteacherstwitterverifiedyoutube
Comunicazione

SeacInfo

SeacInfo

9/7/2020 - Circolare congiunta Agenzia delle Entrate/Consulta dei CAF per il Mod. 730/2020

SeacInfo Fiscale
Circolare congiunta Agenzia delle Entrate/Consulta dei CAF per il Mod. 730/2020
Con Circolare 8 luglio 2020, n. 19, l'Agenzia delle Entrate ha diramato la guida (elaborata congiuntamente alla Consulta dei CAF) relativa ai controlli che gli operatori dei CAF e i professionisti abilitati devono effettuare per il rilascio del visto di conformità sulle dichiarazioni Modd. 730/2020.In particolare, vengono trattati i seguenti argomenti:spese che danno diritto a detrazioni d'imposta;spese che danno diritto a deduzioni dal reddito;crediti d'imposta;altri elementi rilevanti per la compilazione della dichiarazione e per l'apposizione del visto di conformità.La guida contiene, inoltre, un elenco completo dei documenti da presentare al CAF o al professionista abilitato per l'elaborazione della dichiarazione e da conservare ai fini dell'eventuale esibizione in sede di controllo dell'Agenzia delle Entrate.

9/7/2020 - Contribuzione 2020 per CD, coloni, mezzadri e IAP: Circolare INPS

SeacInfo Fiscale
Contribuzione 2020 per CD, coloni, mezzadri e IAP: Circolare INPS
Con Circolare 8 luglio 2020, n. 82, l'INPS ha comunicato gli importi dei contributi obbligatori dovuti, per l'anno 2020, dai coltivatori diretti, coloni, mezzadri e dagli imprenditori agricoli professionali (IAP). Nel documento si precisa che:il reddito giornaliero è fissato nella misura di euro 59,45;l'aliquota da applicare è, dal 2018, per la generalità dei contribuenti, pari al 24%. A tale contribuzione si aggiunge il contributo addizionale per ogni giornata di iscrizione fissato per il 2020, ad euro 0,68, calcolato nel limite massimo di 156 giornate annue per ciascuna unità attiva;i lavoratori autonomi con più di 65 anni possono continuare a richiedere la riduzione del 50% dei contributi dovuti;il contributo di maternità resta fissato nella misura di euro 7,49.L'Istituto ricorda che, in base a quanto disposto dall'art. 1, comma 503, Legge 27 dicembre 2019, n. 160, sono esonerati dal versamento dei contributi per l'IVS i CD e gli IAP, con età inferiore a 40 anni, con riferimento alle nuove iscrizioni nella previdenza agricola effettuate nel 2020. Rimangono comunque dovuti il contributo di maternità e quello INAIL (quest'ultimo dovuto solo dai CD).

9/7/2020 - Va risarcito il danno da infortunio in mancanza di adeguate misure di sicurezza

SeacInfo Amministrazione del personale
Va risarcito il danno da infortunio in mancanza di adeguate misure di sicurezza
Il datore di lavoro è tenuto a risarcire il lavoratore per il danno da infortunio sul lavoro se non impedisce a quest'ultimo di utilizzare strumenti che, anche se comodi nell'esperire la mansione, sono pericolosi.Questo è quanto statuito dalla Corte di Cassazione nella Sentenza n. 14082 del 7 luglio 2020, con la quale ha condannato l'azienda che non aveva introdotto misure di sicurezza adeguate a prevenire il sinistro, ovverosia, quelle tassativamente previste dalla legge, quelle generiche (dettate dalla comune esperienza) e quelle ulteriori che si rendano necessarie nel caso concreto.

9/7/2020 - Congedo COVID-19 e permessi 104: istruzioni dall'INPS

SeacInfo Amministrazione del personale
Congedo COVID-19 e permessi 104: istruzioni dall'INPS
L'INPS, con la Circolare n. 81 dell'8 luglio 2020, fornisce istruzioni in merito alla fruizione del congedo COVID-19 e dei permessi indennizzati di cui alla Legge n. 104/1992, alla luce del Decreto Cura Italia (DL n. 18/2020), e delle modifiche introdotte dal successivo Decreto Rilancio (DL n. 34/2020) riguardanti il numero di giornate e l'estensione del periodo di fruizione.In particolare, nella Circolare vengono chiariti i seguenti punti:l'ampliamento del periodo di fruizione e delle giornate fruibili ed indennizzabili per congedo COVID-19;i periodi di congedo COVID-19 e la conversione d'ufficio dei periodi di congedo parentale e di prolungamento del congedo parentale;la modalità di presentazione delle domande di congedo COVID-19;l'estensione dei permessi di cui alla Legge n. 104/1992 per i lavoratori dipendenti del settore privato;la compatibilità del congedo COVID-19 con il bonus baby-sitting e il bonus per l'iscrizione ai centri estivi o ai servizi integrativi per l'infanzia;le istruzioni per la compilazione delle denunce contributive per i datori di lavoro.

9/7/2020 - Contributi associativi INAIL: dal 20 luglio attivi i servizi telematici per l'invio delle adesioni e revoche

SeacInfo Amministrazione del personale
Contributi associativi INAIL: dal 20 luglio attivi i servizi telematici per l'invio delle adesioni e revoche
Con un Comunicato pubblicato sul proprio portale istituzionale in data 8 luglio 2020, l'INAIL ha reso nota l'attivazione dal 20 luglio al 15 ottobre 2020 dei servizi telematici per l'invio delle adesioni/revoche delle ditte aderenti per l'anno 2020.Qualora dovessero sorgere problemi relativi alle credenziali di accesso, alla predisposizione dei file o alla loro trasmissione, alle associazioni di categoria sarà consentito richiedere assistenza inviando una e-mail, avente ad oggetto 'Contributi Associativi – Adesioni e revoche', all'indirizzo dcod-sviluppoesercizio@inail.it, nella quale sarà necessario indicare:il problema riscontrato;il proprio codice fiscale;il codice convenzione.In caso di variazioni dell'anagrafica dell'associazione o delle basi di calcolo del contributo per l'anno 2021, queste andranno segnalate entro il 30 settembre 2020 agli indirizzi dcra@inail.it o dcra@postacert.inail.it, per mezzo della modulistica disponibile sul portale istituzionale.

Top